Image
Bambini in una tenda
Photo by Hadil Arja per Save the Children

Una finestra sul mondo

Un percorso didattico con attività dedicate ad allargare gli orizzonti sulla situazione dei conflitti nel mondo e sulla condizione dei bambini e ragazzi che vivono in aree di guerra.

Attraverso questa attività puoi:

  • rafforzare la capacità di empatia e immedesimazione
  • allargare gli orizzonti sul mondo
  • riflettere sulle violazioni dei diritti nei conflitti.

A partire da attività utili per creare un clima di confronto e collaborazione (esercizi teatrali come il gioco degli specchi e le camminate nello spazio) la proposta si concentra sulle testimonianze di bambini e ragazzi che vivono in contesti di guerra (Siria, Congo e Yemen). 

Se si desidera attualizzare l'attività sulla situazione dell'Ucraina, consigliamo di seguire  il Blog di Save the Children costantemente aggiornato.

Dopo un confronto guidato, proponi agli studenti di realizzare un prodotto creativo per raccontare l’essenza della pace. In questo modo bambini e ragazzi potranno raccontare, condividere, rielaborare l’esperienza vissuta. Esprimere il proprio pensiero e la propria voce su questi temi, creare un segno tangibile del proprio percorso attraverso la realizzazione di un prodotto, organizzare iniziative di sensibilizzazione per altri coetanei, contribuisce a trasmettere l’idea che si possa fare la differenza nel mondo attraverso la propria voce e le proprie azioni. 

I percorsi sono stati declinati per la scuola primaria, la scuola secondaria di primo grado e la scuola secondaria di secondo grado.

Contenuti correlati