Image
bambini che ritagliano e disegnano

L'isola della conoscenza

Un'attività per conoscersi all'interno di un gruppo, imparare a rispettare l'altro e ad accoglierlo senza pregiudizi.

L’attività è pensata per rafforzare la consapevolezza di sè, dei propri punti di forza e delle proprie aree di miglioramento, partendo dall’assunto che ognuno ha il diritto di esprimere se stesso, di essere ascoltato, accolto e rispettato, in un clima di sospensione del giudizio.

È importante che il conduttore parta da queste premesse sottolineando come il diritto all’espressione di sé sia sancito anche dalla Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. L’attività agisce sulla creazione e coesione del gruppo, intende rafforzare i legami, stimolare la cooperazione e l’ascolto e può essere utile specialmente in gruppi in cui siano presenti molte diversità tra i partecipanti (di qualsiasi natura esse siano).

In un percorso educativo formativo, si suggerisce di attivarla nei primi incontri. A seconda della fascia di età cui ci si rivolge, si possono proporre variazioni.

Contenuti correlati