Image
Labirinto con disegnati dei bambini che devono attraversarlo

Il labirinto dei diritti: un gioco-percorso.

Un gioco sul tema dei diritti, realizzato dalle bambine e dai bambini della scuola IC G. Paolo II - De Marinis, Bari.

Prima di iniziare a giocare può essere utile aver letto insieme la Convenzione Onu sui Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza.

Scopo del gioco: questo labirinto rappresenta la vita un bambino. Grazie alla scuola, alla famiglia, ai diritti, all’educazione e agli amici potrà crescere sereno. Lo scopo del gioco è arrivare alla fine del labirinto e trovare la strada giusta, risolvendo le prove scritte sul retro delle carte.

Regole del gioco:

1. I giocatori possono essere da due a sei singoli, oppure ci si divide

in squadre.

2. Per giocare occorrono almeno due giocatori, un dado, il tabellone

e una pedina segnaposto per i giocatori.

3. I giocatori lanciano a turno il dado e si spostano con le pedine di

tante caselle quante il numero uscito sul dado.

4. Bisogna seguire le regole scritte dietro ogni carta.

5. Vince il giocatore che per primo arriva al traguardo.

 

Adesso tocca a voi! Create il vostro gioco di classe sui Diritti dell'infanzia e dell'Adolescenza.

Contenuti correlati