Image
Orologio
Photo by Abdul A on Unsplash

Che ore sono?

Imparare a leggere l'orologio è più semplice attraverso un'attività concreta e divertente e grazie al supporto dei propri compagni.

L’obiettivo dell’attività è quello di aiutare bambini e bambine a conoscere e saper utilizzare un orologio analogico. Inoltre, grazie alla proposta di un lavoro a coppie, i bambini migliorano le loro capacità di collaborazione creando un clima positivo in classe.

L’insegnante propone un’attività di peer tutoring in cui i bambini devono ricreare alcuni orari su un orologio analogico precedentemente costruito insieme. Di solito l’apprendimento dell’utilizzo dell’orologio è affiancato da esercizi noiosi e ripetitivi. In classe sono presenti alcuni alunni che hanno ben capito l’argomento o che già sapevano utilizzare l’orologio e altri che incontrano difficoltà anche dopo molti esercizi. Per sfruttare questa situazione e aiutare i bambini ad apprendere in un contesto più motivante è utile proporre un’attività di peer tutoring. Numerose ricerche hanno dimostrato come questa modalità sia utile per tutti gli alunni: i più esperti consolidano le loro conoscenze, mentre i bambini con difficoltà sono più disponibili ad apprendere da un pari che da un adulto.

Inoltre, all’interno di questa attività, è molto importante la fase finale di discussione in circle time. L’insegnante deve guidare una discussione che non solo porti alla risoluzione del quesito, ma che aiuti l’alunno a comprendere il ragionamento da utilizzare per riuscire a svolgere l’esercizio in modo corretto. Durante l’intera attività, infine, l’insegnante può svolgere diverse osservazioni per comprendere il livello d'apprendimento dei singoli alunni; non solo riguardo agli obiettivi legati all’utilizzo dell’orologio, ma anche sulla capacità di collaborazione e mediazione.